• Quadri d'autore a Palermo

    Opere dei più grandi pittori europei

  • Titolo.

    Oltre all'area dedicata alla pittura del Seicento, la galleria Roma Due Arte offre una panoramica completa della storia della pittura europea con una selezione di quadri d'autore a Palermo. La collezione si arricchisce costantemente dei nuovi pezzi che il titolare e i suoi figli, eredi di una lunga tradizione antiquaria, portano nel capoluogo siciliano da ogni parte del mondo. L'obiettivo è offrire alla clientela una vasta scelta tra le opere dei più importanti artisti, rappresentanti delle diverse correnti pittoriche che hanno accompagnato la storia dell'umanità. La pittura, come le altre arti, è da sempre il ricettacolo delle paure, delle speranze e dei valori della società in cui si sviluppa e i pittori sono gli interpreti sublimi della cultura del loro tempo. Attraverso le loro opere è possibile svelare i misteri di un mondo lontano. Studiare le evoluzioni delle tecniche pittoriche nonché dei soggetti ritratti permette di comprendere il rapporto degli uomini con il sacro e con la realtà quotidiana.

  • <h4 style="display:none;"> Titolo.</h4>
  • <h4 style="display:none;"> Titolo.</h4>

    Titolo.

  • Dal Cinquecento al Novecento

    Anche gli avvenimenti socio-culturali che caratterizzarono l'Europa del Cinquecento, con la riforma protestante e la controriforma cattolica ebbero ripercussioni sulla pittura, che virò così verso il barocco, che con le sue correnti classiche e naturalistiche rappresentò un recupero dell'arte sacra con una forte connotazione realistica. Quando, nel Settecento, l'uomo scoprì la natura attorno a sé anche la pittura si adeguò e ai ritratti di affiancarono paesaggi molto realistici, in cui il panorama è rappresentato in ogni suo dettaglio, con un ampio uso della prospettiva. 


    Contemporaneamente, la nuova diffusione degli studi classici, portò anche le arti figurative verso uno snellimento nella rappresentazione delle figure. Il Romanticismo dell'Ottocento, che predilesse l'emotività alla razionalità, influenzò fortemente anche la pittura. Gli artisti erano ora pronti a rompere con il passato, abbandonando la rappresentazione fedele e dettagliata della realtà a favore di una pittura più evocativa. Fu solo grazie a questo cambiamento culturale che potè svilupparsi una delle correnti artistiche più note e apprezzate ancora oggi: l'impressionismo, che aprì le porte a nuove forme d'arte come il post-impressionismo, l'espressionismo di Munch e van Gogh e il puntinismo.


    Il Novecento fu un secolo pieno di contraddizioni, traumi e mutamenti. Proprio come lo scenario storico e politico, anche quello pittorico si fece più vario che mai e irruppe sulla scena l'astrattismo, oltre a diverse avanguardie, sintomo dei mutamenti e della frammentazione della società. Come visto, ripercorrere la storia della pittura significa ripercorrere quella della società che ne è alla base e l'ha influenzata. La selezione dei quadri d'autore di Palermo rappresenta proprio la possibilità di vedere le diverse epoche della storia umana attraverso gli occhi degli artisti che l'hanno interpretata e immortalata con incomparabile maestria.

Quadri d'autore