• Roma Due Arte di Palermo

    Commercianti di oggetti d'antiquariato per passione

    La galleria Roma Due Arte situata al centro di Palermo, è il frutto di un progetto iniziato da Trionfante Salvatore e la  moglie Rosaria Marramaldo,  che con cura hanno creato nel territorio una vera e propria presentazione dell’arte antica, volendo valorizzare l’idea dell’antiquariato. Il loro progetto vuole unire il passato col presente dando hai propri clienti un’idea di antico basandosi sulla ricerca mirata di opere d’alta epoca, che si differenziano dall’antico, e rappresentano una vera e propria idea d’arte in quanto le opere presenti si differenziano dal mondo dell’antiquariato perché sono la ricerca costante di un antico d’autore, nella galleria troverete soltanto opere uniche che rappresentano il fiore all’occhiello del mondo dell’arredamento e del collezionismo. Lo studio costante delle opere rende la galleria un posto unico dove poter assaporare l’arte con occhi moderni senza perdere il gusto dell’antico.

    Le opere vengono ricercate in tutto il mondo, ma sopratutto sottolineano la determinazione della famiglia, un valore chiave nella continua crescita dell’azienda in quanto i genitori  con i figli lavorando in sinergia riescono ad unire i concetti base dell’arredamento quindi l’unione del mobile moderno con il pezzo d’antiquariato.

  • <h4 style="display:none;"> Titolo.</h4>

    Titolo.

  • Titolo.

    L'interesse della società europea per i manufatti antichi è nata con l'Umanesimo e si è diffusa nel Settecento, continuando a crescere fino ad oggi. Legato inizialmente allo studio delle società antiche, ha poi conquistato i salotti dell'Alta Società. Possedere opere di epoche passate è diventato così un segno distintivo di raffinatezza e benessere. Di pari passo con l'evoluzione dell'antiquariato, nei secoli è mutata anche la figura dell'antiquario. Da semplice studioso di oggetti antichi, come era in origine, a partire dall'Ottocento si è trasformato in un vero e proprio mercante. Profondo conoscitore delle opere d'arte, del loro valore intrinseco e di quello economico, è diventato un esperto al servizio di nobili e ricchi borghesi che hanno scoperto il piacere del collezionismo. Ancora oggi questa professione riunisce in sé le doti di un esperto d'arte, le cui conoscenze possono essere più o meno vaste, in base ai settori di specializzazione, e di un commerciante in grado di offrire alla propria clientela pezzi interessanti e particolari che incontrino i suoi gusti.

  • Titolo.

    Ben diverso dal modernariato, che rappresenta oggetti di un vicino passato, come gli anni Quaranta e Cinquanta del Novecento, e dal vintage, molto più legato alle mode del momento, l'antiquariato è una finestra sulla storia dell'uomo e della società. Il suo studio permette di comprendere la cultura e lo stile di vita di epoche molto lontane, che spesso hanno poco in comune con il mondo di oggi, ma che sono in qualche modo alla base della società contemporanea. Il suo valore economico non dipende dalla volubilità della moda. È anzi destinato ad accrescersi nel tempo, più gli oggetti diventano antichi e rari. La galleria vanta una clientela esigente e dai gusti raffinati, come appassionati e collezionisti d'arte, ma anche esponenti del mondo politico, finanziario e dello spettacolo, che può contare su un vasto catalogo e la consulenza professionale e preparata del titolare e di suoi figli.

  • <h4 style="display:none;"> Titolo.</h4>

    Titolo.