• Complementi d'arredo a Palermo

  • Titolo.

    La lavorazione dell'argento ha una lunghissima tradizione, risalente addirittura al XIV secolo a.C. Fu però in epoca romana che assunse anche un valore artistico, con la produzione di oggetti che erano al contempo funzionali e preziosi. Da allora la realizzazione di piccole e grandi opere d'arte in argento non è mai cessata. L'importanza di questo settore è tale che anche artisti del calibro di Ghiberti, Brunelleschi e Benvenuto Cellini vi si sono dedicati all'inizio della loro carriera. La galleria Roma Due Arte proporne oggetti di argenteria antica a Palermo risalenti dal Cinquecento fino ai primi del Novecento.


    È proprio a partire dal XVI secolo che la lavorazione dell'argento conobbe il periodo di sua massima diffusione, soprattutto grazie alla scoperta dell'America, ricca di giacimenti. Questo nuovo, imponente afflusso di metallo rese accessibile l'argenteria anche all'alta e media borghesia, dando grande impulso alla produzione. In questo stesso secolo, la fuga degli ugonotti perseguitati dalla Francia all'Inghilterra fece di quest'ultima il centro più fiorente della produzione argentiera, che poteva anche contare sui vasti mercati delle colonie. 


    Per tutto il Settecento e l'Ottocento, fino agli esordi del Novecento, le grandi corti imperiali furono le principali committenti di oggetti in argento, che raggiunsero livelli di eccellenza senza precedenti. Basti ricordare il celebre artista francese Fabergé, reso immortale dalle sue realizzazioni per gli zar di Russia. E proprio alla corte russa si formarono alcuni dei più importanti argentieri fiorentini che, una volta tornati in patria, diedero lustro alla produzione italiana. Anche la nobiltà e l'alta borghesia alimentarono per secoli il mercato, con richieste magari meno stupefacenti, ma comunque di notevolissimo pregio.


    La galleria propone alla propria clientela una vasta gamma di argenteria antica a Palermo tra cui servizi di posate finemente lavorati, piatti cesellati, servizi da tè, brocche, vassoi, candelabri, eccetera. Tutti gli oggetti sono stati realizzati dai migliori artisti della loro epoca e sono perfettamente conservati.

  • <h4 style="display:none;"> Titolo.</h4>

Complementi d'arredo